[an error occurred while processing this directive]

Quality Food

[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

ATTIVITA’ DI TRASFERIMENTO TECNOLOGICO

Sviluppo di un laboratorio per le applicazioni industriali dei polimeri e per il trasferimento tecnologico a supporto delle aziende nell’orientamento all’innovazione.

L’esigenza di nucleare una unità di ricerca applicata all’interno di un centro di ricerca del CNR in collaborazione con il "Consorzio Quark", struttura privata che opera nel settore della consulenza aziendale, è nata dalla difficoltà che gli operatori della ricerca incontrano nel dialogare con il mondo imprenditoriale siciliano.

Il tessuto produttivo siciliano è composto in prevalenza di piccole e medie imprese, che nella maggior parte dei casi, non possiedono le risorse economiche e tecniche per sviluppare azioni di R&D ed innovazione al loro interno. Inoltre sono scarsamente equipaggiate soprattutto per quel che riguarda le prove più complesse, ossia quelle che interessano sia il processo di produzione che il prodotto finale.

Si è essenzialmente investito sia nel capitale umano, creando delle figure con un background tecnico-scientifico e competenze economico-finanziarie in grado di percepire i bisogni tecnologici delle aziende e proporre iniziative di interesse industriale, sia nel potenziamento strumentale dei laboratori. La attrezzature scientifiche acquisite con questo progetto sono state indirizzate essenzialmente verso quei settori dove più forte è la richiesta di collaborazione da parte delle aziende del settore delle materie plastiche, ad implementazione con le altre attrezzature già presenti nei laboratori del CNR IPCB.

Tra le più importanti: estrusori da laboratorio monovite e bivite, per la lavorazione e la prototipazione delle materie plastiche; permeabilimetro per la misura della diffusione di gas e vapori (acqua e ossigeno) nelle pellicole polimeriche per il packaging; dinamometro per le prove meccaniche; termobilancia per le analisi termiche; due spettrometri di massa per la caratterizzazione chimico/strutturale dei polimeri.

Grazie all’acquisizione di queste apparecchiature i rapporti di collaborazione con le aziende siciliane sono incrementate ed auspichiamo nel prossimo futuro di far crescere il parco macchine necessario per svolgere attività di supporto alle aziende.

Gli obiettivi che il Laboratorio di Trasferimento Tecnologico vuole perseguire nell’immediato futuro sono i seguenti:
  • svolgere la funzione di informazione mirata, orientamento e sensibilizzazione all'innovazione, ponendosi come un qualificato punto di riferimento per le piccole e medie imprese e per gli aspiranti imprenditori;
  • agevolare le opportunità e i contatti con il mondo della ricerca, applicata ed innovativa, supportando nello stesso tempo, le imprese nel percorso di applicazione dell'innovazione al prodotto o al processo;
  • supportare l'esigenza di diffusione e applicazione dell'innovazione delle imprese verso altre imprese;
  • organizzare eventi di promozione della cultura dell'innovazione rivolti alle imprese (es. "Pomeriggi delle nuove tecnologie", convegni e incontri con le imprese, ec...).

Nel’ambito di questa attività è stato anche realizzato uno Scientific WebService (SWS) con la realizzazione di un sito web www.futureplast.it uno strumento innovativo che ha come obiettivo quello di migliorare il dialogo tra i soggetti che operano nella ricerca Università e Centri di Ricerca, e le Imprese. Grazie allo Scientific WebService (SWS) l'Istituto per i Polimeri, Compositi e Biomateriali (IPCB) del CNR effettua un efficace trasferimento tecnologico verso il mondo produttivo del suo know-how, mettendo inoltre a disposizione il suo parco di apparecchiature scientifiche per specifiche misurazioni.

progetto codice RS20

[an error occurred while processing this directive]